Un aiuto naturale contro la tosse? Carote e cipolle sono l’ideale

Io in inverno ho la tosse. “Vabbè” direte voi “a tutti in inverno capita di avere la tosse”. Si ma io ce l’ho forte e stizzosa come quella dei bambini, solo che di solito crescendo passa, a me invece no e addirittura, nei giorni di picco, devo dormire con la testa un po’ sollevata. Non vi dico poi la mattina che bella faccia riposata che mi ritrovo.

Mi è bastato un colpo di freddo e la vicinanza con dei piccoli portatori di tosse ed eccola dopo capodanno comparire e tenermi compagnia fino a tipo l’altro ieri.

Soffrendo ogni inverno di questo disturbo, oltre naturalmente a consultare il medico,  ho scoperto alcuni rimedi naturali per alleviare il fastidio a base di carote e cipolle.

1) Sciroppo di carote: prendete una o due carote biologiche, lavatele bene e tagliatele a fettine molto sottili. Ricopritele completamente di zucchero e attendete circa un’oretta. Si formerà un succo denso che potrete prendere a cucchiaini al momento del bisogno e adatto anche per i bambini.

Lo stesso procedimento lo potrete fare anche con le cipolle sostituendo allo zucchero normale quello candito che si presenta con dei cristalli più grossi (circa 1-2 cm).

2) Decotto di cipolle: prendete due cipolle biologiche non troppo grandi (all’incirca la dimensione di un uovo) e senza sbucciarle lavatele molto accuratamente.  Unitele a un litro di acqua e 100 gr zucchero candito e fate bollire per circa 10-15 minuti fino ad ottenere un decotto che va bevuto freddo o tiepido a piccoli sorsi.

Dei toccasana soprattutto durante le ore notture in cui la tosse tende ad acutizzarsi.

 

 

Foto Credits: Tumblr