Il Mercoledi Veg: tutti vegani per un giorno

Chi bazzica su twitter avrà notato come il mercoledi il social network sia popolato dall’hashtag #mercolediveg che non fa altro che esortare al non consumo di carne per dedicare l’intera giornata a un’alimentazione vegana.

Già vi vedo con gli occhi sbarrati a mo’ di gufo “Un giorno interno senza carne?” Si, si può fare e non è per niente difficile, soprattutto potremmo scoprire che mangiare con gusto anche senza consumare alimenti di origine animale è possibile (se non avete ancora letto il post su Bioesseri fatelo ora, vi aspetta una foto del loro Happy Vegan). Io, anche se vegana non sono, aderisco volentieri al mercoledi veg e potete farlo anche voi qualsiasi sia la categoria in cui siete compresi:

1)      Siete già vegani.  Allora per voi non è mercoledi veg ma settimana veg e sapete già tutto, anzi probabilmente questo post lo potreste scrivere molto meglio voi di me.

2)      Non siete vegani e mai lo diventerete. Mai dire mai. Se mi avessero detto smetterai di fumare e aprirai un blog che parla di natura avrei detto “Seeeee, nei tuoi sogni”. Eppure eccomi qui. Quindi perché non provare, potreste anche trovarlo piacevole.

3)      Non siete vegani ma siete attenti a quello che mangiate proprio come me. Allora il mercoledi veg è un’ottima occasione per sperimentare.

Ma come nasce l’idea? Sicuramente il tam tam su web ha aiutato molto quest’iniziativa creata dalla LAV a dicembre e che sin dall’inizio ha promosso il menu vegano per almeno un giorno alla settimana con l’obiettivo di far del bene alla nostra salute, all’ambiente e anche al portafogli.

Alcuni numeri: scegliere di non mangiare una bistecca da 500 gr una volta alla settimana  fa sì che possiamo salvare 910 mq di foreste, risparmiare 936 Kg di CO2 e 403.000 litri di acqua, oltre che spendere meno per fare la spesa. Ognuno di noi, inoltre, aderendo all’iniziativa per un anno, risparmierebbe l’equivalente del consumo di una lampadina accesa ininterrottamente per 277 giorni.

Ancora qualche dubbio?  Potete visitare il sito http://www.cambiamenu.it/ per avere tutte le informazioni sul mercoledi veg .

Direi di non rimandare a domani, oggi è mercoledi ed la giornata ideale per provare a cambiare anche solo per un giorno il nostro menu, un piccolo gesto che se ripetuto può dar vita ad un grande cambiamento e dare una svolta sostenibile all’alimentazione di ognuno di noi.

 

Foto Credits: bevegetariano.it