Riso Baldo integrale con asparagi e zafferano

 riso-baldo-asparagi-zafferanoIl riso integrale Baldo è rustico, ruvido, va lavato e richiede una lunga cottura. Mantiene tutte le proprietà del chicco di riso grazie all’assenza della raffinatura.

Qui in abbinamento con gli asparagi, come non farne il pieno in primavera, e lo zafferano per una versione insolita del risotto.

Ricetta in collaborazione con Cure Naturali

Ingredienti per 2 persone:

190 gr di riso integrale Baldo

2 litri di brodo vegetale non salato

6 asparagi

1 bustina di zafferano

1 cipollotto

olio

sale

parmigiano reggiano grattugiato qb

una noce di burro per mantecare

Preparazione

Lavare il riso lasciandolo in immersione nell’acqua. Ripetere per un paio di volte la procedura.

Far rosolare il cipollotto tagliato finemente nell’olio e un cucchiaio di brodo in modo che non soffrigga troppo.

Aggiungere il riso, farlo rosolare per alcuni minuti e iniziare ad aggiungere il brodo. Il brodo dovrà essere senza sale per non rendere eccessivamente sapido il riso che, necessitando di una lunga cottura, ha bisogno di molto liquido.

Far cuocere per circa 30 minuti aggiungendo sempre brodo. Nel frattempo pulire gli asparagi e tagliarli a tocchetti.

Dopo i primi 30 minuti di cottura aggiungere gli asparagi, salare, unire lo zafferano sciolto in altro brodo e completare la cottura per altri 15 minuti.

Mantecare con il parmigiano e una noce di burro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *