I ricordi delle estati liceali e una torta alle pesche noci super soffice

torta-pesche-dettaglio

Ho deciso di preparare questa torta sofficissima perché io alle pesche noci non resisto, come del resto a tutta la frutta estiva. L’impasto è estremamente versatile e ideale con altri tipi di frutta come le albicocche, le prugne e le ciliegie.

E per questa torta una playlist un po’ amarcord che mi ricorda le estati di qualche anno fa: quelle del liceo, lunghe tre mesi, in cui l’unica preoccupazione era “cosa facciamo e dove andiamo oggi”.

Quelle delle amicizie che non avranno mai fine così come gli amori.  E anche se le amicizie e gli amori non hanno avuto seguito, in fondo in fondo non sono finiti. Perché le estati del liceo e tutte le persone che ne hanno fatto parte resteranno per sempre tra i ricordi più belli.

Playlist: Take That – Back for Good

Ingredienti (per uno stampo da circa 22 cm)

180 gr di farina 0

120 gr di fecola

2 uova

100 gr di zucchero di canna integrale

80 gr di burro pomata

200 gr di latte di mandorla

3 pesche noci

1 bustine di lievito per dolci

succo mezzo limone

2 cucchiai di zucchero a velo + qb per spolverare

Preparazione

Tagliare le tre pesche noci: due a fettine sottili (per la superficie) e una a tocchetti (per l’impasto). Bagnarle con del succo di limone e lasciarle da parte.

Separare gli albumi dai tuorli e montare con le fruste questi ultimi con lo zucchero fino a che non saranno spumosi. Aggiungere il latte di mandorla e il burro pomata continuando a mescolare. Unire ora gli ingredienti solidi: farina, fecola e per ultimo lievito.

Montare a neve gli albumi e aggiungerli all’impasto mescolando dal basso verso l’alto in modo che non si smontino.

Quando il composto sarà perfettamente liscio e omogeneo unire i pezzetti di pesca.

Trasferire l’impasto in uno stampo imburrato e infarinato oppure rivestito di carta forno e coprire la superficie con le fette di pesche noci disposte a cerchio.

torta-pesche-prerarazione

Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35/40 minuti.

torta-pesche-noci

Servire la torta al naturale oppure con una pallina di gelato alla vaniglia.

torta-pesche-fetta