Insalata di radicchio tardivo e mele

insalata-radicchio-mele

– “No il radicchio non mi piace è amaro”

– “Hai mai provato quello tardivo?”

Dolce, dal sapore vellutato e delicato, ideale se mangiato crudo in un’insalata invernale. Io lo preparo in abbinamento alle mele, alle noci e all’uovo per fare il pieno di vitamine e proteine con un pranzo leggero e 100% veggie.

Playlist: Francesco Gabbana – Occidentali’s Karma. Anch’io facevo parte del 50% che nei giorni scorsi ha visto e twittato #Sanremo2017

Ingredienti per 2 persone

Un cespo medio di radicchio tardivo

1 mela Golden matura

2 gherigli di noce

2 uova

2 cucchiai di olio EVO

Alcune gocce di limone

1 cucchiaino di aceto di mele

Pizzico di sale

Lavare e tagliare il radicchio. Lavare e sbucciare la mela, tagliarla a tocchetti e bagnarla con alcune gocce di succo di limone per evitare che annerisca. Tagliare a pezzetti i gherigli di noce. Far cuocere le uova in modo che siano sode (immergerle in acqua bollente per 8 minuti).

Comporre l’insalata con radicchio, mela e noci. Condirla con un’emulsione a base di olio EVO, sale, aceto di mele e alcune gocce di limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *