Ghiaccioli allo yogurt, miele e albicocche

La merenda è quel momento in cui improvvisamente si fanno largo i ricordi di bambina quando la banana schiacciata con lo zucchero e il limone era un must. Quando il pomeriggio di gioco era interrotto da qualcosa di buono e preparato con amore, quando l’estate era lunghissima, le giornate sempre diverse per un nuovo amico che ieri non conoscevi o un prato diverso in cui correre e lo spuntino era appagante e desiderato.

Forse la merenda oggi non interrompe un momento di gioco però può essere comunque dolce e rinfrescante come solo un ghiacciolo alla frutta.

Ecco qui la mia versione home made.

ghiaccioli-albicocche-yogurt

Playlist: Learn to Fly – Foo Fighters nella versione suonata da Rockin1000.

Ingredienti per 6 ghiaccioli

3 albicocche mature

2 cucchiai di zucchero di canna

alcune gocce di succo di limone

100 gr di yogurt

1 cucchiaio di miele

Frullate le albicocche con lo zucchero e il succo di limone fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo e mettetelo da parte. Mescolate ora in un’altra terrina lo yogurt con il miele.

Riempite le formine da ghiaccioli per metà con il frullato di albicocche e l’altra metà con lo yogurt e il miele e disponetele in freezer per almeno 8 ore.

Per estratte il ghiacciolo, mettete alcuni secondi la formina sotto l’acqua tiepida.

ghiaccioli-albicocche-yogurt-dettaglio