Flan di ricotta e spinaci con crema di olive

flan-ricotta-spinaci

La magia del flan è tutta nel forno e io sono quella che, come una bambina, resta ferma a guardare l’impasto che si alza senza mai stancarmi.

Una ricetta facile che però ha un unico segreto: sbattere e montare per bene le uova, per far sì che, insieme al calore, la forma dei tortini sia sempre bellissima.

Ricetta in collaborazione con Cure Naturali

Ingredienti per 4 flan:

250 gr di spinaci freschi

2 uova

20 gr di farina

4 cucchiai di parmigiano

100 gr di ricotta

25 gr di burro morbido

sale

pepe

crema di olive nere qb

Preparazione

pulire gli spinaci e farli sbollentare in acqua per circa 15 minuti. Scolarli e strizzarli con un colino, forchetta e cucchiaio di legno.

Passarli ora in padella salandoli e facendoli saltare con la metà del burro e del parmigiano. Mettere da parte e lasciar raffreddare.

Lavorare le uova con lo sbattitore elettrico con un pizzico di sale e il resto del parmigiano. Dopo circa 5 minuti aggiungere la farina e il resto del burro continuando a lavorare il composto.

Aggiungere ora la ricotta e gli spinaci continuando ad amalgamare gli ingredienti.

Accendere il forno a 180° e porre all’interno una teglia con dell’acqua.

Imburrare e infarinare dei pirottini (diametro 5,5 cm sul fondo e 8,5 in superficie) e riempili per ¾ con il composto.

Una volta che l’acqua nel forno sarà calda e a bollore far cuocere i flan a bagnomaria per circa 20 minuti.

Servire i flan con il paté di olive che darà al piatto un sapore intenso e deciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *