Cornetti salati al salmone e dolci con la marmellata

cornetti salati al salmoneDopo i bagordi del Natale una ricetta facilissima per un antipasto sfizioso che possiamo sfoderare domani in occasione del cenone di S. Silvestro oppure in una qualsiasi di queste giornate, perché il salmone fa sempre un po’ Natale!

Note prima di iniziare la preparazione: per rendere ancora più veloce questa ricetta possiamo utilizzare la pasta sfoglia pronta, è possibile trovarla anche biologica nei negozi specializzati. Il ripieno di salmone e formaggio fresco può essere sostituito anche da prosciutto, vedure o formaggi più stagionati come l’hemmenthal, non c’è limite alla fantasia.

I cornetti possono diventare anche dei deliziosi croissant per la colazione, sotituendo ad esempio la marmellata al ripieno salato.

Preparazione

Canzone nell’ipod mentre scrivo questo post e consigliabile anche per la preparazione di questa ricetta: per ricordare il 2011 e la sua estate Shimbalaiê- Maria Gadù .

Ingredienti per 8 cornetti:

1 confezione di pasta sfoglia rotonda

70gr di salmone affumicato a cubetti oppure a listarelle

Formaggio fresco tipo ricotta o caprino, in questo caso abbiamo utilizzato la casatella fatta in casa con mezzo litro di latte e mezzo limone

Un uovo per spennellare i cornetti

Disponete sul tavolo la pasta sfoglia e tagliatela in 8 spicchi. Disponete sugli spicchi il salmone e iDisposizione dei cornetti salatil formaggio e arrotolateli partendo dal punto più largo fino a formare dei piccoli croissant. Distribuite i cornetti su una teglia foderata di carta forno e se vi piace spennellateli con l’uovo. Informate per circa 15 minuti a 180°, avendo l’accortezza di girarli a metà cottura. Come sempre vi suggeriamo di regolarvi per la cottura in base al colore.

Una volta pronti toglieteli dal forno quando saranno ben dorati.

Buon Appetito!