Ciambella senza burro con gocce di cioccolato fondente e latte di mandorla

ciambellone

E’ quasi finito Febbraio, è quasi primavera, il fine settimana appena trascorso ne è stato un assaggio e io sono da quasi una settimana chiusa in casa causa influenza con una tosse talmente stizzosa che l’unica cosa da fare era prendere l’antibiotico, io che non sopporto prendere antibiotici.

In questi giorni sono mogia, sottotono, debole e svogliata. Ho deciso quindi di preparare una ciambella che potesse in qualche modo tirarmi un pochino su, con dentro tante gocce di cioccolato fondente e un bicchiere di latte di mandorla.

Playlist: Learn to Fly – Foo Fighters – Rockin1000

Ingredienti

per uno stampo da ciambella da circa 24 cm

180 gr di farina 0

50 gr di fecola di patate

2 uova

90 gr di zucchero di canna

1 bustina di lievito per dolci

60 gr di olio di semi

1 bicchiere scarso di latte di mandorla

40 gr di gocce di cioccolato fondente

Procedimento

Sbattere le uova con zucchero di canna. Aggiungere piano piano l’olio e il latte di mandorla. Incorporare ora gli ingredienti solidi: farina e fecola. Infine infarinare leggermente le gocce di cioccolato a aggiungerle all’impasto insieme al lievito.

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo che poi andrà trasferito in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25/30 minuti.