Icona Eco: Stella McCartney e la sua Green Carpet Collection

StellaMcCartney

Da tempo impegnata come Livia Firth in un nuovo concetto di moda che strizzi l’occhio all’ambiente  e all’ecosostenibilità, pur non dimenticando che quello che desideriamo da un vestito sono la bellezza e il sogno.

E io delle sue collezioni metterei tutto in wishlist.

Perché nell’ultima Fashion Week di Londra ha sorpreso tutti non con un solo abito ma con una Green Carpet Collection completa.

“Io continuo a pensare, Wow, tutto questo è eco e mi sorprendo ancora. Non stiamo parlando di un abito o due ma di una collezione completa. Abiti lunghi e minimalisti, stampe astratte su bianco ottico. Ma anche le tonalità grintose del cobalto e cerise ottenute con colori a base d’acqua. Le scarpe anni Settanta sono state confezionate con legno sostenibile e certificato FSC così come la cellulosa usata per gli abiti.”

 

“Questa collezione è un enorme passo verso quello che a cui sempre mirato, spingere i confini e gli stereotipi della moda sostenibile, dimostrando che è possibile creare e distribuire qualcosa di bello, come lussuosi abiti da sera causando poco o nessun danno per l’ambiente.” 

(Stella McCartney)

stella-mc-cartney

 

Foto Credits: Vogue.it, fourmagazine, tumblr