Il vero burrocacao naturale è fai-da-te

Il burrocacao normalmente in vendita nei supermercati crea “dipendenza”. Ne ho avuto le prove con il passare del tempo. Le labbra restavano sempre screpolate e non serviva applicarlo più volte al giorno. Quando ho deciso di smettere di utilizzarlo, il problema è scomparso.

In seguito mi sono informata ed ho scoperto che i comuni burrocacao contengono paraffina liquida (paraffinum liquidum nella lista degli ingredienti cosmetici), un ingrediente derivato dal petrolio che dovrebbe creare uno strato protettivo sulle labbra, ma che purtroppo non contribuisce ad idratarle in alcun modo, motivo per cui la secchezza e le screpolature si ripresentano.

La soluzione più efficace e soddisfacente consiste nel preparare in casa il proprio burrocacao fai-da-te e completamente naturale. Si tratta di un’operazione molto semplice che permette di recuperare gli stick vuoti del burrocacao classico, le scatoline con coperchio dei balsami per le labbra o dei profumi solidi, oppure delle scatolette di metallo con coperchio come quelle delle caramelle o altri piccoli contenitori richiudibili in plastica o in vetro.

Per preparare il vostro burrocacao vi serviranno:

1 cucchiaio di burro di karitè

1 cucchiaio di burro di cacao

(oppure 2 cucchiai di burro di karitè)

1 goccia d’olio d’oliva

Il burro di cacao e il burro di karitè si possono reperire online a costi contenuti, oppure in erboristeria per quanto riguarda il burro di karitè e nei punti vendita di prodotti per pasticceri per il burro di cacao.

Il burro o i burri devono essere lasciati sciogliere a bagnomaria dopo averli versati in un pentolino, aggiungendo anche l’olio d’oliva. Mescolate bene con un cucchiaino fino a quando il composto non sarà ben sciolto e omogeneo. Dunque non dovrete far altro che versare il burrocacao nel contenitore prescelto, lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente o in frigorifero, e sarà pronto per essere utilizzato. Per un trattamento profondo, applicatene uno strato consistente prima di andare a dormire e quando vi sveglierete le vostre labbra saranno morbidissime!


 

Photo Credits: Tumblr