Balsamo naturale per me

balsamo-naturale-capelli

Per averli così – o quasi-  mettete in uno spruzzino nove parti di acqua e una parte di aceto di mele.  Ma vi raccomando, che sia di mele.

No, i capelli non avranno l’odore dell’insalata e saranno lucidi come non mai.

Dopo lo shampoo vaporizzate sulla chioma e pettinate senza sciacquare.

Sì funziona, anche contro il calcare dell’acqua milanese che si deposita sui capelli.

Da questo momento potete dimenticarvi il balsamo.

Una maschera al burro di karité ogni quindici giorni completerà l’opera.

treccia

cura-capelli

cura-dei-capelli

Foto Credits: pinterest, tumblr