Biscotti al limone

biscotti -limone

Sono tornata da meno di una settimana da Ischia e già sento la nostalgia del mare, delle giornate spensierate in spiaggia, delle case bianche e del limone.

Perché il limone nel golfo di Napoli è il protagonista assoluto: nei dolci, nel modo di cucinare il pesce, nelle spremute tra le più aspre che abbia mai assaggiato ma del resto a me piacciono proprio così.

Ho deciso quindi di sperimentare una ricetta che non poteva non prevederlo; succo e scorza per dei biscottini veloci da fare, ottimi per la colazione o accompagnati con il thè del pomeriggio.

L’ispirazione di questa ricetta viene dal Cucchiaio d’Argento, con una mia personale interpretazione: farina 1, zucchero di canna e ridotta quantità di burro.

Playlist : Riccione – The Giornalisti

Ingredienti (per circa 20 biscotti):

180 g di farina 1
70 g di zucchero canna

60 g di burro morbido
1 uovo biologico
la scorza e il succo di 1 limone biologico o comunque non trattato

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale
zucchero a velo

Preparazione

Mescolare il burro e lo zucchero fino a che il composto non sarà morbido e spumoso.

Aggiungere l’uovo, il succo e la scorza del limone, il sale la farina e il lievito e lavorare il tutto anche con le mani fino a ottenere un impasto consistente, simile a quello della pasta frolla.

Avvolgerlo nella pellicola trasparente e riporlo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo tagliare l’impasto in 4 pezzi, lavorarli formando dei filoncini, tagliare i biscotti e appiattirli leggermente. Passarli nello zucchero a velo e riporli poi su una teglia ricoperta di carta forno.

Cuocere a forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa, facendo la prova dello stuzzicadenti prima di sfornarli.

limoni

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *